Disinfezione dell’apiario dopo la sanificazione da peste americana

Exchange
italy
0
0
Disinfezione dell’apiario dopo la sanificazione da peste americana


Dopo che è stata accertata la presenza di peste americana nell’apiario è fondamentale garantire il massimo della sicurezza, rimuovendo tutto il materiale potenzialmente infetto o contaminato. Rimuovere e distruggere tutte […]

attrezzatura per lavorazione del terreno
bracere o forno

Dopo che è stata accertata la presenza di peste americana nell’apiario è fondamentale garantire il massimo della sicurezza, rimuovendo tutto il materiale potenzialmente infetto o contaminato.

Rimuovere e distruggere tutte le famiglie infette.

© BTHENET SPAIN

Rimuovere il materiale che è stato a contatto con le famiglie infette (guanti, affumicatore, telaini, ecc.) sanificarlo se possibile o altrimenti distruggerlo bruciandolo.

La distruzione del materiale non sanificabile è opportuno farla in braceri, o stufe o forni che permettono la completa combustione del materiale e lontano dall’apiaro, in modo da ridurre o azzerare il rischio che restino dei materiali incombusti o parzialmente bruciati ancora infetti.

© BTHENET SPAIN

racereMonitorare costantemente tutte le altre famiglie rimaste, per poter valutare l’assenza di nuovi casi o di rilevarli tempestivamente in caso si presentino.

Does the description correspond to the practice applied in your country?
0
0